Un frullato è perfetto a colazione

Un frullato è perfetto a colazione

Sappiamo tutti che la colazione è il pasto più importante della giornata. Ma molte persone ancora la saltano ogni singolo giorno.

Come mai? La maggior parte di loro dichiara di non avere il tempo per preparare qualcosa da mangiare al mattino.

Ma per mangiare (o bere) la tua colazione può essere semplicissimo e possono volerci solo 5 minuti. Come? Semplice. Con frullati. Diamo un’occhiata al motivo per cui un frullato può essere la scelta perfetta per la colazione.

Intanto, se hai perso  l’ articolo “Bere frullati: 7 benefici”,  lo puoi trovare qui:

In primo luogo, se unisci gli ingredienti nel modo giusto, un frullato può essere una potente bomba nutrizionale.

Assicurati di aggiungere abbastanza proteine e grassi buoni e ti fornirà sazietà ed energia sufficiente per molte ore della giornata.  Ottime fonti di proteine e grassi sani da includere nella tua ricetta sono:

✔️ olio di cocco o latte,

✔️ yogurt naturale, ricotta,

✔️ avocado,

✔️ burro di noci naturali (non acquistati in negozio!),

✔️ proteine naturali in polvere (canapa, piselli).

Inoltre, assicurati di pesare tutti gli ingredienti e di scegliere quelli più giusti.  Molte persone non danno peso a questa cosa e buttano nel frullatore tutto ciò che trovano a portata di mano.

E’ importante tener presente che anche se sotto forma di frullato, le calorie restano le calorie.  Perciò occhio alla fonte alimentare che andrai a frullare. Fare  attenzione anche  a non introdurre nel tuo frullato,  zuccheri, bevande confezionate o cibi industriali. Rischi di rovinare il gusto della tua bevanda che da salutare può diventare una bomba calorica.

Se il solo frullato può non bastare a placare il tuo appetito, prova a rinforzarlo aggiungendo dei fiocchi d’avena. Il risultato sarà un frullato più denso perché l’amido della farina d’avena assorbe parte del liquido, dando corposità alla bevanda.

 Un frullato mattutino è un ottimo modo per idratare il tuo corpo.

Ti svegli spesso molto stanco e per niente riposato? A volte il motivo è perché il tuo corpo è disidratato. Durante la notte, il tuo corpo può perdere fino a un litro di sudore e devi sostituirlo in qualche modo: assicurati di aggiungere liquido di qualità al tuo frullato.

Puoi usare:

✔️ acqua fredda,

✔️ succhi di frutta appena spremuti,

✔️ latte di cocco, di mandorle o di soia,

✔️ yogurt greco scremato o kefir

Assicurati di non aggiungere succhi acquistati in negozio poiché di solito sono pieni di zucchero extra e di additivi non necessari.

Il  tuo frullato  a la colazione può essere anche un ottimo modo per aggiungere verdure alla tua dieta quotidiana. L’aggiunta di verdure, come spinaci, cavoli, prezzemolo o cetrioli aggiungerà valore nutritivo al tuo frullato e ti assicurerà di ottenere la tua dose giornaliera di minerali e vitamine. Solo un avvertimento: se sei nuovo nel mondo dei frullati, assicurati di aggiungere gradualmente verdure al frullato. Il cavolo riccio, ad esempio, può essere amaro e aggiungerlo troppo velocemente rovinerà il tuo sapore. Se ritieni ancora di non avere abbastanza tempo per preparare il tuo frullato mattutino, provalo. Vedrai che è semplicissimo. Tutto ciò di cui hai bisogno è un buon frullatore, gli ingredienti giusti e di qualità e pochi minuti della tua mattinata.

Un frullato è perfetto a colazione

“Nei miei articoli troverai talvolta alcuni  link di affiliazione su cui ottengo  una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.”

Importante

Questo sito web non fornisce consigli medici, né suggerisce l'uso di prodotti e/o tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico.

Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico. [DISCLAIMER]